danza e scuole di ballo
SPETTACOLO 2/18/2003
Bologna dal 27 febbraio al 27 marzo

Alma Mater Studiorum Universita' di Bologna DIPARTIMENTO DI MUSICA E SPETTACOLO LA SOFFITTA Centro di promozione teatrale nell’ambito della stagione LA SOFFITTA 2003 presenta il progetto IL FIORE DEL TEATRO NO Le radici della scena giapponese a cura di Giovanni Azzaroni e Matteo Casari dal 27 febb al 27 mar a BO Prosegue la stagione 2003 di Teatro, Danza Musica e Cinema del Centro La Soffitta del Dipartimento di Musica e Spettacolo Universita' di Bologna, con il progetto IL FIORE DEL TEATRO NO, a cura di Giovanni Azzaroni e Matteo Casari. Questo progetto, realizzato con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, si propone di indagare le modalita' di trasmissione dei saperi tipiche del teatro no, genere teatrale fiorito nel Giappone del XV secolo, grazie alla prestigiosa presenza del Maestro Manzaburo Umewaka, espressione viva e incarnata della nobile arte del teatro no. Si terrà una dimostrazione finale conclusiva, aperta al pubblico, dove le danze e i canti degli allievi si alterneranno a quelle dai Maestri (ex Macello -Teatro, 27 marzo, ore 21);
una conferenza-lezione dedicata a La tradizione del teatro no Tutti gli appuntamenti si svolgono ad ingresso libero e gratuito.

Manzaburo Umewaka, nato nel 1941, calca per la prima volta la scena del no all’eta' di tre anni, cosi' come prescrive la tradizione. Dirige la compagnia Umewaka Kennokai ed e' attore stimato a livello internazionale: oltre a Tokyo, in Giappone, dove vive e prevalentemente lavora, ha recitato in tutti i paesi del mondo raccogliendo prestigiosi riconoscimenti; tra questi, ha ricevuto il primo premio al Festival culturale di Osaka per la sua interpretazione di Matsukaze.
Nella settimana in cui Manzaburo Umewaka sara' ospite del Dipartimento di Musica e Spettacolo a Bologna, potremo ascoltarne la voce e osservarne i movimenti. INFO: Centro La Soffitta tel.0512092018-21 soffitta@muspe.unibo.it
Laura Bernardini tel.051.2092016 ufficiostampa@muspe.unibo.it

torna a elenco news