danza e scuole di ballo
RASSEGNA 6/25/2002
Ferrara dal 29 Giugno al 3 Luglio AND Visioni di danza

L’Associazione Culturale INTUS teatrodanza, attiva nel campo della promozione dei nuovi linguaggi della danza, presenta la rassegna “AND – visioni di danza”, che si svolge dal 29 giugno al 3 luglio nel cortile di Palazzo Muzzarelli Crema a Ferrara. Il programma della rassegna, ha inizio il 29 giugno con Laika, uno studio ‘per gesti e onde sonore’ che, a partire da una comune passione per gli studi astronomici, integra la ricerca coreografica di Bianca Papafava e le suggestioni sonore e luministiche del cineasta Andreas Froeba in un viaggio interdisciplinare negli insondabili misteri del cosmo. Nella stessa serata sarà presentato Due bacini, creazione per due danzatori del giovane coreografo Philippe Menard, membro sin dal 1997 della Compagnia Artemis Danza di Monica Casadei. Il 30 è il turno della giovane compagnia Secondo Taglio, nata nel 2000 dalla realizzazione di un progetto promosso dalla Biennale di Venezia e dall’Accademia Isola Danza di Carolyn Carlson; Il Canto delle Sirene, questo il titolo dello spettacolo prodotto dal festival Fabbrica Europa e da quello di Amandola. Il 2 luglio è la volta del Gruppo Tino Schepis: il giovane coreografo presenta sia Spettri, lo spettacolo che lo rivelò come solista nel 2001. Into the siren’s book è invece l’assolo interpretato da Alessandra Fabbri della compagnia Almagesto: una personale rilettura dell’archetipo della sirena e della sua percezione attraverso i secoli, sino a renderla simbolo di una concezione visionaria e poetica dell’esistenza. Il 3 luglio infine due assoli. Kruda, di Barbara Toma, è uno studio sulla solitudine e l’emarginazione che la coreografa e danzatrice leccese. Giacomo Sacenti presenterà invece in prima nazionale Thank you, in cui cercherà di mitigare i rigorosi dettami del teatro danza. Ass. Culturale INTUS teatrodanza Via San Romano, 65 Ferrara Tel. 0532761693 Cell.3471008421 email: intusdanza@hotmail.com
torna a elenco news