danza e scuole di ballo
FESTIVAL 6/25/2002
Volterra dal 19 al 24 Luglio

FESTIVAL VOLTERRATEATRO 2002 Cantiere teatrale NOTTE Nel corso della XVI edizione di VolterraTeatro ( www.volterrateatro.it ) Nicola Rebeschini conduce un laboratorio di teatro danza della durata di una settimana, da venerdì 19 a giovedì 24 luglio 2002. A conclusione di questo periodo è prevista una dimostrazione di lavoro aperta al pubblico. N O T T E è un progetto di ricerca intorno ad un modo bastardo di fare teatro. Va verso uno stato d’essere più che verso un testo da mettere in scena, almeno fino ad oggi. Non in un testo ma in uno stato, dunque. La notte lo contiene. In questo luogo del tempo la più forte parola è mancanza. Gli obiettivi a breve termine di tale impegno sono la realizzazione di un cortometraggio e di uno spettacolo. In corso di realizzazione creativa sono direttamente e indirettamente coinvolti musicisti e fotografi e videomaker. Il percorso di lavoro, iniziato nel maggio scorso, consta di incontri seminariali che in alcuni casi si svolgono all’interno di festival e rassegne teatrali. Dopo la tappa di VolterraTeatro N O T T E sarà ospite di Corposamente. Performing Art (Ravenna), Tracce di Teatro d’Autore (Pieve di Cento, in cui verrà proiettata la prima del cortometraggio) e Smaschera (Sarzana). Il laboratorio è duro. Ogni giorno sono previste minimo otto ore di lavoro. Alcuni principi messi all’opera sono: la priorità del gruppo e della solidarietà, la resistenza alla fatica per superare la soglia di equilibrio più facile, la disciplina insieme alla creatività nel corso delle improvvisazioni e della relazione con la musica, il ritmo, soprattutto. Il laboratorio è rivolto a persone fra i quindici e i quarant’anni che hanno un minimo d’esperienza sul movimento e la recitazione e/o che sono profondamente disponibili a lavorare in più direzioni performative.
torna a elenco news