danza e scuole di ballo
STAGE 4/24/2002
TRento 11 e 12 Maggio

La scuola di danza del Centro Culturale Margarita organizza STAGE DI DANZA ORIENTALE CON LEÏLA HADDAD presso la Palestra Xistum Club, Via Galilei 32, Trento Programma Danza Saidy con il bastone Danza Beledy Danza con il Velo Le insegnati e le danzatrici che praticano questa danza da qualche anno, fanno normalmente tutte le dieci ore, dal momento in cui il programma tra il primo gruppo ed il secondo non è assolutamente ripetitivo, ma è solo variabile il livello di difficoltà tra i due. Sabato 11 maggio ore 21:00 Cena araba con serata a tema in compagnia di Leïla Haddad Che cos'è la Danza Orientale? La Danza Orientale o meglio Medio Orientale, chiamata anche “Danza del Ventre” per i movimenti tipici del bacino, si caratterizza non solo da questi ma anche dall’utilizzo di tutte le altre parti del corpo: braccia, mani, testa, sterno, bacino, gambe, piedi, in un’insieme armonioso e sinuoso di movimenti che aiutano il corpo a sciogliersi e a realizzare le forme tipiche di questa danza. Liberando il corpo da pregiudizi, si libera lo spirito, raggiungendo in parte l’equilibrio psico-fisico. Le tecniche di rilassamento provenienti dallo Yoga fanno il resto.

La Danza Orientale ha origine antichissima nei paesi arabi, simboleggia i culti della femminilità e della fertilità ed è per questo motivo che in essa ritroviamo tutte le forme dei simboli magici legati alla natura e alla sua trasformazione. Il cerchio, il triangolo, il quadrato, l’infinito, le serpentine, le ondulazioni, ecc. si disegnano con ogni parte del corpo e con il corpo nello spazio NB: le iscrizioni dovranno pervenire telefonicamente o per mail entro e non oltre il 30 aprile 2002 347/4285696 - cc.margarit@tin.it
torna a elenco news